Focus on

Prossimi Eventi

  • 23/10/2014 21:00Mandello - MAI COSI’ VICINI - Rassegna Cinematografica Autunno 2014
  • 26/10/2014 09:00Mandello - MOSTRA DELL’ANTIQUARIATO DEL MODERNARIATO E DEL COLLEZIONISMO
  • 30/10/2014 21:00Mandello - INTO THE STORM - Rassegna Cinematografica Autunno 2014
  • 31/10/2014 21:00Dervio - Festa di Halloween
  • 01/11/2014 15:00Dervio - "Castagnada de Tuc i Sant"
  • 06/11/2014 21:00Mandello - JERSEY BOYS - Rassegna Cinematografica Autunno 2014
  • 09/11/2014 15:00Mandello - RIO 2 - MISSIONE AMAZZONIA - CINEMABIMBO AUTUNNO 2014
  • 09/11/2014 17:00Mandello - RIO 2 - MISSIONE AMAZZONIA - CINEMABIMBO AUTUNNO 2014
  • 13/11/2014 21:00Mandello - LA NOSTRA TERRA - Rassegna Cinematografica Autunno 2014
  • 20/11/2014 21:00Mandello - GIGOLO’ PER CASO - Rassegna Cinematografica Autunno 2014
  • 23/11/2014 15:00Mandello - PLANES 2 - MISSIONE ANTINCENDIO - CINEMABIMBO AUTUNNO 2014
  • 23/11/2014 17:00Mandello - PLANES 2 - MISSIONE ANTINCENDIO - CINEMABIMBO AUTUNNO 2014
  • 27/11/2014 21:00Mandello - FRATELLI UNICI - Rassegna Cinematografica Autunno 2014
  • 04/12/2014 21:00Mandello - UN RAGAZZO D’ORO - Rassegna Cinematografica Autunno 2014
  • 07/12/2014 15:00Mandello - DRAGON TRAINER 2 - CINEMABIMBO AUTUNNO 2014
AEC v1.0.4

Benvenutisu prolocolario.it !

"Quel ramo del lago di Como, che volge a mezzogiorno, tra due catene non interrotte di monti, tutto a seni e a golfi, a seconda dello sporgere e del rientrare di quelli, vien, quasi a un tratto, a ristringersi, e a prender corso e figura di fiume, tra un promontorio a destra, e un'ampia costiera dall'altra parte......" (da I Promessi Sposi)

Il sito web che raggruppa tutte le Pro Loco della riva Orientale del Lago di Como

Colico successo al TTI di Rimini

sabato, ottobre 11, 2014 @ 10:10 AM
aggiunto da Colico

L’unico stand di una città del Lago di Como alla 51ª TTI di Rimini (Travel Trade Italia) è quello della Pro Loco di Colico che, assieme a Viva Colico e ai Forti di Colico gestiti dal Museo della Guerra Bianca, ha voluto presentare la propria offerta turistica globale alla più importante fiera internazionale del turismo B2B (buyer to buyer). Con oltre 51.000 presenze attese tra ieri e sabato pomeriggio, è l’evento clou dell’anno per il settore. La fiera in cui tutta l’industria dei viaggi (nazionale e internazionale) si riunisce per contrattare, fare networking, attivare nuovi business.

Oltre 130 le destinazioni rappresentate e sei le aree tematiche: Europa, Africa, Americhe, Asia, Global Village e Italia. Quest’ultima area rappresenta la più grande piazza di contrattazione al mondo del prodotto turistico italiano e la piccola Colico, pur confrontandosi con i giganti del turismo italiano (da Roma a Venezia, da Ischia a Capri…), sta raccogliendo molta curiosità e interesse. Già sedici gli incontri richiesti e offerti dalla Pro Loco di Colico per “buyer” (acquirenti) di tutto il mondo: Irlanda, Germania, Olanda, Svizzera, Inghilterra, Danimarca, Usa e Italia. Colico li “affronterà” sfruttando due filoni: quello del turismo giovane e sportivo (trekking, sport acquatici, mountain bike) e quello storico (il percorso di Forte Montecchio Nord, di Forte Fuentes, della Mina di Verceia). «Logicamente – spiega Cristina Pedrazzoli responsabile settore turismo e promozione della Pro Loco-Comune di Colico – i tour operator non possono puntare solamente su Colico per “costruire” pacchetti viaggio che devono partire almeno da una settimana di permanenza. Ma noi puntiamo, con tutte le ricchezze del Lario orientale, a fare sistema. Proponiamo oltre ai nostri forti legati alla commemorazione per il centenario della Prima Guerra Mondiale, alla riserva naturale del Pian di Spagna, all’Abbazia di Piona, a “Colico Outdoor” (15 percorsi ciclopedonali costruiti dalla Pro Loco, n.d.r.), e a “Color Your Holiday” (brochure con tutte le bellezze colichesi), alle nostre strutture ricettive, tutte le bellezze del Lario».

Spazio, dunque, anche a Bellano (Orrido), a Varenna (Vezio e Villa Monastero), Lecco (il Manzoni), a Sud. E per il Nord, ecco la Valtellina e la Valchiavenna. Il tutto in “salsa” colichese. Ovvero prendendo come base equidistante da tutti i poli turistici suddetti proprio Colico: le sue quasi 300 camere d’albergo, 11 bed & breakfast, le sue 3 spiagge attrezzate (Ontano, Lido, Piona), i circa 80 chilometri di ciclopedonale verso la Valtellina (da Colico a Bormio), le scuole sportive (2 di vela, 4 di kite e wind-surf, sup-stand up paddle surfing, 1 lago artificiale per il wake board, 1 scuola di equitazione, 1 di soft ball, 1 pista per go-kart indoor, 1 scuola di canoa), fattorie didattiche, agriturismo (7), camping (5), un’area sosta camper, un parco subacqueo in costruzione (con diving). E molto altro.

E l’attrazione unica in Europa: Forte Montecchio Nord che con Forte Fuentes e la vicina Mina di Verceia costituisce un “unicum” per chi vuole approfondire la sua passione storica sulla Prima Guerra Mondiale.

TTI di Rimini

A Lierna finisce l’estate, ma non finiscono le occasioni di incontrarsi e fare festa.
Forse è solo il caso, fatto sta che diverse Frazioni di Lierna è proprio con l’Autunno che propongono la loro festa locale.
Sono feste più .. intime, che non hanno alcun legame il turismo, nè lo scopo di far conoscere meglio il territorio a visitatori occasionali, ma piuttosto di offrire le ultime occasioni di incontro all’aperto nel centro degli antichi nuclei abitati che sono all’origine del paese, prima che sopraggiunga l’inverno.
Si tratta di celebrazioni di ricorrenze tradizionali, come le feste religiose dedicate a San Maurizio (22 Settembre a Castello), a San Michele (29 Settembre a Sornico), a San Martino(11 Novembre a Grumo), o alla Madonna del Rosario a Genico, periodo di preghiera che dura una settimana a inizio Ottobre.
Ma anche di più recenti manifestazioni, organizzate dagli abitanti delle Frazioni in collaborazione con la Pro Loco, come Genico in festa e la Castagnata di Olcianico.
Di queste ultime, la prima nasce dalla separazione della festa “profana” da quella religiosa del Santo Rosario, e non a caso si organizza al termine del periodo dei rosari.
La seconda invece non ha radici profonde come le altre, anche se ormai comincia ad avere una sua tradizione, essendo giunta alla sua settima edizione.

La prossime manifestazioni.

GENICO IN FESTA – Sabato 18 ottobre
Si svolge nella località rimasta più a lungo di tutte le altre non raggiungibile in auto, e per questo è quella che ha conservato maggiormente le sue caratteristiche rurali.
Dalle ore 19 musica dal vivo e cena a base di prodotti “O.d.G.” (originari di Genico”!) a base di trippa, salumi e formaggi nostrani, torte casalinghe.
La trippa è il perpetuarsi di una tradizione antica, in quanto è il piatto che veniva offerto dagli abitanti di Genico ai fedeli al termine delle celebrazioni religiose.
Le torte invece sono una proposta del menù che solo recentemente ha preso piede, diventando però uno degli aspetti caratterizzanti, perchè da qualche anno le torte donate per la manifestazione sono oggetto di una vera e propria GARA DI TORTE, in cui, dopo un “attento esame” da parte di una giuria, viene premiata la più rispondente al criterio dell’anno.
Si è cominciato qualche anno fa con il confronto tra tradizionali torte di mele, poi si è premiata la torta più grande.
Nel 2014 sarà premiata invece la “torta più originale”, concetto di ampio respiro che può favorire il gusto, come l’aspetto (in tempo di “cake design”), o entrambi: naturalmente a insindacabile giudizio della giuria.
Chi vuole partecipare dovrà consegnare la propria torta a Genico entro le ore 20 del giorno stesso della festa.

CASTAGNATA DI OLCIANICO – Sabato 25 ottobre
Il nucleo abitato storico è uno dei più piccoli di Lierna, e la frazione non ha un santo protettore, ma solo una piazzetta e un paio di corti.
La castagnata è stata la prima idea che è venuta in mente nel 2008 alla Pro Loco e ad alcuni residenti per dare anche a Olcianico la sua festa, che però non offre solo le castagne cotte alla fiamma viva.
Dalle ore 19,30 infatti si potrà gustare, oltre elle burolle, una chicca gastronomica come gli GNOCCHI DI CASTAGNA e dolci casalinghi la maggior parte dei quali hanno le castagne come ingrediente: se pensate solo al castagnaccio, non sapete cosa vi perdete!

Per informazioni su entrambe le feste www.lierna.net ; mail: prolocolierna.segreteria@gmail.com ; tel. 338.2046991 5

 

Mandello – Passeggiata con Visita guidata nella frazione di Olcio

domenica, ottobre 5, 2014 @ 04:10 PM
aggiunto da Mandello

La Pro Loco di Mandello organizza Passeggiata nella frazione di Olcio con visita guidata a cura del professor Rocco Giovine

Sabato 11 ottobre dalle ore 14.30
RINVIATA A DATA DA DESTINARSI

Ritrovo presso il sagrato della chiesetta di San Rocco (via San Rocco – Olcio)

Visita guidata alla chiesa di San Rocco , ai  vicoletti della frazione di Olcio e alla chiesa di Santa Eufemia
Una passeggiata per conoscere meglio il nostro territorio.

PARTECIPAZIONE GRATUITA

foto

 

Sulle Orme del Viandante, 5° tappa: Bellano-Varenna

martedì, settembre 30, 2014 @ 02:09 PM
aggiunto da Varenna

Sulle Orme del Viandante 2014

fronte 2014

“Sulle Orme del viandante 2014” 5° tappa

Bellano-Varenna; 200 escursionisti in cammino, un record!

gruppo 2014 1

Domenica 28 settembre, l’ultimo atto delle cinque passeggiate “Sulle orme del viandante e dintorni”, ha portato ben duecento escursionisti (un vero e proprio record!) a percorrere il tratto compreso tra Bellano e Varenna dell’antico sentiero che collega i paesi della sponda orientale del ramo lecchese del Lario.

Per gli organizzatori delle Pro loco Lariane, dunque, una grande soddisfazione e il meritato premio per gli sforzi e l’impegno messi in campo nel proporre anche quest’anno un evento che, edizione dopo edizione (quella del 2014 era la sesta), ha visto crescere il numero dei consensi, con una unanimità di giudizi positivi da parte dei partecipanti.

Partiti dal parcheggio della stazione ferroviaria di Bellano, gli escursionisti che avevano aderito all’uscita di domenica 28 settembre – tra l’altro favorita da un gradevole clima autunnale – hanno raggiunto il castello di Vezio e sostato a Perledo per un rinfresco e per il pranzo al sacco, dopo aver percorso un sentiero a mezza costa tra boschi e terrazzi coltivati, con panorami suggestivi e interessanti testimonianze di storia e di fede.

Gli escursionisti hanno poi raggiunto la sorgente del Fiumelatte e sono quindi ridiscesi verso Varenna, dove hanno avuto l’opportunità di visitare Villa Monastero e i suoi giardini, in occasione della manifestazione “Ville Aperte in Brianza” organizzata dalle provincie Monza e Brianza e Lecco, ed infine il Museo Ornitologico “Luigi Scanagatta”.

L’intensa giornata ha avuto termine con un apprezzato e rilassante the accompagnato da piccola pasticceria…

Impeccabile, in riferimento sempre all’ultima delle cinque passeggiate in calendario, l’organizzazione della Pro Varenna.

6

Sorpresa e stupore sono stati gli ingredienti che hanno assaporato i 125  novelli Viandanti che hanno partecipato alla quarta tappa quando, arrivati nei pressi del Borgo Fortificato noto come Torre di Fontanedo, si sono catapultati nella magica atmosfera della vita cinquecentesca della corte di Francesco Sforza e Bianca Maria Visconti.
Gli ospiti partiti dall’imbarcadero di Colico seguendo il segnavia del CAI hanno raggiunto e visitato il Montecchio sud per prendere poi la strada che porta  a San Rocco per la visita all’omonima chiesa, dove Mauro Branchini della Parrocchia di Villatico ha illustrato la storia ed il restauro della chiesetta.
Dopo la pausa pranzo direzione Fontanedo per ammirare la chiesa appena restaurata di Sant’Elena dove la professoressa Elena Fattarelli ha spiegato la storia e l’ampio lavoro di restauro che ha portato anche alla scoperta di antiche tombe a conferma del vecchio nucleo abitativo.
Infine direzione Borgo fortificato con la visita alla Torre di Fontanedo e qui la sorpresa di trovare i Castellani a ricevere personalmente gli ospiti ai quali e’ stata offerta una merenda in stile medioevale sotto l’occhio vigile del comandante della guardia e dei suoi armigeri. Un tuffo nel passato grazie anche all’atmosfera così ricreata con musiche dell’epoca e con gli splendidi costumi realizzati proprio per questa manifestazioni dalle mani sartoriali delle collaboratrici della Pro Loco Colico.
Un lungo applauso ha concluso questa giornata dove con le foto ricordo di un panorama mozzafiato i nostri ospiti hanno portato a casa un pezzetto di Colico.
gruppo partenza viand.2014
viandante 2014 1
viandante 2014

Colico: Sulle Orme del Viandante

venerdì, settembre 19, 2014 @ 09:09 AM
aggiunto da Colico

viandante interno viandante esterno

Mandello – CINEMABIMBO 2014

giovedì, settembre 18, 2014 @ 01:09 AM
aggiunto da Mandello

RASSEGNA CINEMABIMBO AUTUNNO 2014

12 Ottobre
MR. PEABODY E SHERMAN

9 Novembre
RIO 2 – MISSIONE AMAZZONIA

23 Novembre
PLANES 2 – MISSIONE ANTINCENDIO

7 Dicembre
DRAGON TRAINER 2

Inizio spettacolo ore 15:00 e ore 17:00 – Apertura botteghino ore 14:30

A breve ulteriori informazioni.

MANDELLO – RASSEGNA CINEMATOGRAFICA AUTUNNO 2014

giovedì, settembre 18, 2014 @ 12:09 AM
aggiunto da Mandello

RASSEGNA CINEMATOGRAFICA
AUTUNNO 2014

2 Ottobre – LE DUE VIE DEL DESTINO
Regia: Jonathan Teplitzky – Cast: Colin Firth, Nicole Kidman,Jeremy Irvine

9 Ottobre – LA RAGAZZA DEL DIPINTO
Regia: Amma Asante – Cast: Gugu Mbatha Raw, Tom Wilkinson, Sam Reid

16 Ottobre – I NOSTRI RAGAZZI
Regia: Ivano De Matteo – Cast: A. Gassman, Giovanna Mezzogiorno, Luigi Lo Cascio

23 Ottobre  – MAI COSI’ VICINI
Regia: Rob Reiner – Cast: Michael Douglas, Diane Keaton

30 Ottobre – INTO THE STORM
Regia: Steven Quale – Cast: Richard Armitage,  Sarah Wayne Callies, Matt Walsh

6 Novembre – JERSEY BOYS
Regia: Clint Eastwood – Cast: John Lloyd Young, Erich Bergen, Michael Lomenda

13 Novembre – LA NOSTRA TERRA
Regia: Giulio Manfredonia – Cast: Stefano Accorsi, Sergio Rubini, Maria Rosaria Russo

20 Novembre – GIGOLO’ PER CASO
Regia: John Turturro – Cast: John Turturro, Woody Allen, Sharon Stone

27 Novembre – FRATELLI UNICI
Regia: Alessio Maria Federici – Cast: Raoul Bova, Luca Argentero, Carolina Crescentini

4 Dicembre – UN RAGAZZO D’ORO
Regia: Pupi Avati – Cast: Riccardo Scamarcio, Sharon Stone, Cristiana Capotondi

11 Dicembre – BARBECUE
Regia: Eric Lavaine – Cast: Lambert Wilson,  Franck Dubosc, Florence Forest

18 Dicembre – IL GIOVANE FAVOLOSO
Regia: Mario Martone – Cast: Elio Germano, Michele Riondino, Massimo Popolizio

Scarica la locandina.

PREZZO:
BIGLIETTO €5,00
ABBONAMENTO NON SOCI €35,00
ABBONAMENTO SOCI €30,00


DOVE ACQUISTARE L’ABBONAMENTO:
L’abbonamento è in vendita presso la biglietteria del cinema e
presso la Pro Loco – Via Manzoni, 57
martedì dalle 21.00 alle 23.00
venerdì dalle 15.30 alle 18.30

Sulle Orme del Viandante

martedì, settembre 16, 2014 @ 11:09 PM
aggiunto da Varenna

fronte 2014

interno 2014

Lierna, Il sole esalta IL CIRCUITO DEL VIANDANTE Lierna – Ortanella – Lierna

lunedì, settembre 15, 2014 @ 10:09 PM
aggiunto da Lierna

Finalmente il sole!

Non solo perchè questa estate 2014 ne è stata particolarmente avara, ma anche perché la programmazione tardo estiva delle passeggiate di “SULLE ORME DEL VIANDANTE” ha fatto sì che nelle edizioni passate abbiano prevalso giornate velate, quando non proprio nuvolose.

Invece la terza tappa di quest’anno ha consentito ai partecipanti di poter finalmente ammirare scorci e panorami che solo il tratto che sale da Lierna a Ortanella_(900 mt slm) concede lungo lo storico sentiero.

Certo sono quasi 700 mt di dislivello (da salire e ridiscendere), che le altre tappe della manifestazione non conoscono, ma che sono anche l’orgoglio dei liernesi, i quali fin da piccoli esercitano gambe e fiato su questo tratto. (Una volta non passava estate senza l’abituale gita dell’oratorio in Ortanella, e anche in questa occasione non sono mancati i giovanissimi).

Intendiamoci non è prova d’alpinismo, ma se le altre frazioni del sentiero del Viandante sono davvero “per tutti”, questa fa un po’ di selezione, e gli anni scorsi è anche accaduto che qualcuno abbia – saggiamente – rinunciato alle prime asprezze.

Una cinquantina quindi gli iscritti (a cui si aggiunge sempre qualche “portoghese”) per una partecipazione inferiore a quella degli altri appuntamenti, ma selezionata, appunto, e … in gamba.

Il percorso a circuito approfitta della biforcazione che il Sentiero del Viandante presenta proprio a Lierna offrendo la cosiddetta “variante bassa”, che se percorsa interamente porta a Fiumelatte, e la “variante alta” che conduce a Vezio ma solo dopo essere saliti.

A confermare la sua unicità, la tappa è partita proprio in riva al lago, dalla spiaggia di Riva Bianca, dove la Pro loco di Lierna ha offerto una colazione davanti al Castello, per cominciare subito in salita verso Coria, con scorci sulla sottostante gola rocciosa e poi attraversare i prati di Ortanella fino a San Pietro con il suo belvedere sul centro lago.

Dopo uno spuntino offerto dalla Pro Loco di Esino è cominciata la discesa che prima di addentrarsi nel bosco porta all’alpeggio di Mezzedo, il cui prato in leggera salita nasconde al passante frettoloso (e senza guida) un inaspettato panorama. Poi è tutto un alternarsi di bosco e punti panoramici, come quello che si gode dalla Croce di Brentalone, fino ad arrivare alle frazioni di Lierna che presentano ancora le antiche e caratteristiche costruzioni in pietra. Il sentiero che attraversa il paese da Genico a Sornico è l’unico tratto in piano, che il gruppo ha percorso ormai in scioltezza e soddisfatto delle bella giornata e dell’organizzazione che tutti hanno ripetutamente lodato.

VIANDANTE Lierna - Ortanella 2014

storia e geografia

notizie storiche e geografiche del territorio

monumenti e luoghi

alla scoperta del territorio

sport e turismo

soggiornare nel territorio